Archivi tag: 1987

Ragazzi Perduti

Lucy, dopo aver divorziato, giunge con i figli Michael e Sam (un tredicenne) a Santa Carla, per installarsi nella casa di papà, un vecchio bizzarro. Michael, andando una sera in discoteca, ha la disgrazia di innamorarsi di Star, una bella brunetta, che è la ragazza di David, il capo dei metallari della cittadina, il quale capeggia una banda dedita a folli corse notturne in moto e a reati vari: David prende in simpatia il giovanotto, lo plagia con chiacchiere e strani riti fino a fargli bere del sangue. In realtà, si tratta di un gruppo di vampiri, sempre in cerca di vittime e di adepti. Michael avverte tante stranezze, ha isioni e sogni spaventosi, a cui invano tenta di resistere. Intanto il fratello Sam, messo sull’avviso da due simpatici coetanei del posto (sono i fratelli Ranocchi, gran lettori di giornaletti vampireschi) combina qualche guaio in casa (dove Lucy ha invitato a cena il signor Max, un rispettabile droghiere, nella speranza di legarlo a sè e a cui il ragazzino propina con il parmigiano una robusta dose di aglio); poi con i due amici armatosi di pioli appuntiti e di acqua benedetta, penetra nella caverna, dove i motociclisti neri dormono appesi per i piedi al soffitto come i pipistrelli. Per vendicarsi costoro effettuano un terribile attacco alla casa, dove Michael – ora trasformatosi in vampiro – si rifugia tremante dietro alle spalle dell’amata, sua ultima difesa, che è decisa a salvarlo, mentre gli altri distruggono tutto. Nel frattempo arriva il signor Max, in compagnia di Lucy, ma ecco che anche le fattezze di costui diventano orripilanti, gli occhi iniettati di sangue e quattro canini aguzzi come pugnali. I fratelli Ranocchi l’avevano sempre detto che il capo-vampiro era proprio lui. Mentre Lucy vede sfumare un possibile matrimonio, arriva il nonno a grande velocità a bordo della sua auto che, lanciata contro una palizzata di pali acuminati, infilza Max: il che segna la fine dei malvagi e il ritorno della tranquillità.

Il buio si avvicina

Quella che si preannunciava come una piacevole avventura per il giovane Caleb, l’incontro con l’affascinante quanto misteriosa Mae, si rivela ben presto un terribile incubo: Mae è infatti una vampira che vive insieme a una strana famiglia sopra un camper a bordo del quale viaggia attraverso l’America. Caleb viene rapito e parzialmente trasformato in vampiro ed è costretto ad assistere a una serie di orrori dai quali riuscirà a sfuggire grazie all’amore di Mae